Buddismo in Pillole 💊 – Chi è un Budda?

Condividi il post:

Chi è un Budda? Io, tu, il tuo vicino di casa o quella persona che proprio non sopporti. Tutti, potenzialmente, siamo dei Budda perché tutti, nessuno escluso, possediamo lo stato vitale della Buddità. Tutto sta solamente nel risvegliare questo particolare stato, nel rendersi conto di possederlo e nel fortificarlo. Ecco perché un Budda è, semplicemente, una persona “illuminata”, ovvero risvegliata.

Un Budda, quindi, è una persona comune che riesce a svelare il proprio “vero io” e che, essendo illuminata alla vera e immutabile natura della vita universale, riesce a creare valore a partire da qualsiasi situazione. Non importa quanto le sfide della vita quotidiana siano dure, chi sviluppa la propria Buddità affronta tutto con determinazione, saggezza, coraggio e gioia. Crea valore per sé e per gli altri, e non si lascia governare dagli stati vitali più bassi che, per quanto indispensabili, se prolungati danneggiano il benessere personale.

Scrive Daisaku Ikeda: «[La Buddità] è la gioia delle gioie. Nascita, vecchiaia, malattia e morte cessano di essere sofferenze, diventando parte della gioia di vivere. La luce della saggezza illumina l’intero universo, respingendo l’innata oscurità della vita. Lo spazio vitale del Budda si unisce e si fonde con l’universo. Il nostro io diventa l’universo stesso, e in un singolo istante il flusso vitale si espande fino ad abbracciare tutto ciò che è passato e tutto ciò che sarà in futuro. In ogni momento del presente, l’eterna forza vitale dell’universo si riversa come una gigantesca fonte di energia».

Condividi il post:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.