Valutazioni e rivalutazioni

Condividi il post:

Come ormai ho ben compreso dopo quasi 4 anni di studio e approfondimento del minimalismo, porsi domande resta l’aspetto essenziale della questione. E, dato che è proprio di essenza che si parla, credo di voler drasticamente rivoluzionare alcune cose di ViviMinimal.

Mi sono resa conto, in questo breve periodo di assenza dalla scrittura, che non mi sono affatto concentrata sull’aspetto più importante del progetto.

ViviMinimal è un blog. Non è una pagina Facebook, una pagina Instagram o un qualsiasi altro account social. É un blog composto da articoli nei quali mi piace parlare di tutto ciò che ruota attorno al minimalismo.

Il resto è tempo tolto all’essenziale. Per questa ragione, dopo aver già effettuato l’eliminazione degli account di Twitter e di Instagram, eliminerò anche Facebook per diventare un blog, diciamo, social-free.

I social non mi piacciono. Mi rubano tempo ed energie e, dopo aver testato la differenza, posso dire con assoluta certezza che io vivo molto meglio senza.

Inoltre, non voglio che il mezzo per farsi conoscere finisca con l’oscurare il fine, cosa che purtroppo per me è accaduta. Ho speso molto più tempo a creare i post piuttosto che a scrivere articoli, post che potevano diventare articoli ma che non hanno mai fatto tale salto per mancanza di tempo. Di questo sono dispiaciuta.

Facebook è stata una bella avventura, ma adesso è tempo di cambiare. Continuerò a scrivere, naturalmente, ma concentrandomi solo sull’essenziale, senza sentirmi sopraffatta dalle mille cose a cui stare dietro.

Ora c’è solo la cosa più importante in assoluto, che merita la giusta attenzione che non gli è stata dedicata.

Condividi il post:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.